Tab Social
Logo Inbank nuovo
Facebook logo blu
youtube_lan
 
Titolo

News

 
26/04/2016 Dalla Banca
Aperilibre finanziari – Pop economix 1.0: qualche pillola di cultura finanziaria per capire meglio il presente
Giovedì 5 maggio alle 18 presso Libre!, libreria – emporio culturale in via Scrimiari 51B, si terrà il primo dei due “AperilibreAperilibre 2016 finanziari” organizzati da Libre! Insieme alla Valpolicella Benaco Banca Credito Cooperativo(BCC).
All’incontro interverrà Tiziano Canton, Responsabile Private della BCC, che presenterà il libro “Pop Ecomomix” della casa editrice Becco Giallo. Il volume illustra, con un linguaggio divulgativo e comprensibile anche ai non addetti ai lavori (utilizzando lo stile grafico del fumetto) tematiche di grande attualità relative all’attuale crisi finanziaria, per meglio comprendere l'evoluzione dei mercati.
Nell’incontro si parlerà di new economy e bolle speculative a partire dalla crisi della finanza americana: mutui subprime; banche “troppo grandi per fallire” e successivo fallimento di Lehman Brothers; conseguente crisi del sistema bancario internazionale; economia reale ed economia finanziaria, utilizzo dei prodotti derivati, crisi dei governi, politiche di austerity e spread.
Il libro con la sua analisi termina con l’anno 2013, ma Tiziano Canton fornirà anche una lettura dell'economia attuale (prestiti subordinati, “bail-in”, crisi delle banche italiane) con alcuni suggerimenti per i risparmiatori nell'epoca attuale dei tassi negativi. Si tenterà di rispondere ad interrogativi divenuti ormai pressanti per l’uomo della strada: quali prospettive ha oggi il risparmiatore? Quali le regole e i comportamenti da adottare per superare la crisi economica?
Il secondo incontro si terrà sempre a Libre! il 9 giugno ed avrà per titolo "Pop Economix" 2.0 - Nuove teconologie, consumatori e banche”. Interverrà il Direttore Commerciale della BCC Simone Lavarini, che illustrerà i cambiamenti ed i miglioramenti che hanno portato le nuove tecnologie nel sistema bancario attuale.
Tutta la cittadinanza è invitata, ingresso libero.