Perché scegliere La Banca del territorio

Nel 2013 due banche di Credito Cooperativo della provincia di Verona, Banca della Valpolicella e Benaco Banca si fondano in un’unica realtà, diventando VALPOLICELLA BENACO BANCA.

Attualmente abbiamo 90 dipendenti e 18 filiali.

Una banca in salute che continua nella sua azione di sostegno a famiglie e aziende, ma non solo; la nostra mission è sostenere scuole, associazioni di volontariato, associazioni culturali ed associazioni sportive, collaborando con gli Enti e le Istituzioni locali.

Quotidianamente lavoriamo per perseguire Solidarietà, mutualismo e vantaggio sociale, adoperandoci per lo sviluppo e il miglioramento del nostro territorio.

Ma Valpolicella Benaco Banca è anche un istituto di credito e fa parte del gruppo di punta delle Bcc italiane che accetta la sfida dell’innovazione e apre a fasce di clienti di età e culture diverse da quelle tradizionali. Questi nuovi canali fanno parte dello sviluppo della banca e investiamo quotidianamente sia in tecnologia che in formazione della rete vendita per essere sempre più vicini a una clientela che cambia. Non si parla solo di Pos e carte di credito, ma anche di servizi di ultima generazione, come Satispay, di Apple Pay, di Ventis, il portale di e-commerce flash sales e di altri progetti che si stanno sviluppando.

Il nostro impegno ci ha permesso di diventare punto di riferimento per circa 17.000 clienti e 3.800 soci e di operare in 39 Comuni del veronese con una nostra filiale in 14 di questi.

Siamo convinti di aver lavorato bene e continueremo a farlo anche in futuro.